Agosto 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Google Translate
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» 2 CHIACCHERE TRA DI NOI
Lun Ago 14, 2017 11:20 pm Da guanda80

» sesso del mio incardellato
Mar Lug 04, 2017 8:55 pm Da cicciodog

» Allevamento Enrico Pini
Dom Mag 07, 2017 9:39 pm Da guanda80

» Allevare un verdone
Mar Mag 02, 2017 6:53 pm Da Cristiano Ferrari

» Ciao Massimo
Mar Apr 04, 2017 4:08 am Da andiok

» Canarino comune italico
Dom Mar 05, 2017 8:08 pm Da giorgio giusini

» cardinalino x canarina ardesia
Mer Feb 08, 2017 6:05 pm Da Cristiano Ferrari

» ANNULLATA MOSTRA SCAMBIO S.VALENTINO 2017
Mer Feb 08, 2017 5:57 pm Da Cristiano Ferrari

» Come ritardare le cove?
Mar Feb 07, 2017 7:00 pm Da guanda80

I postatori più attivi del mese
andiok
 
guanda80
 
Cristiano Ferrari
 

Statistiche
Abbiamo 947 membri registrati
L'ultimo utente registrato è bernarduccio

I nostri membri hanno inviato un totale di 139552 messaggi in 7166 argomenti
forumornitologico.forumattivo.it
motori ricerca

la mia nuova coppia di norwich

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

la mia nuova coppia di norwich

Messaggio Da alessio il Mer Mar 13, 2013 10:21 pm

ciao a tutti amici del forum ....finalmente sono riuscito a prendere una coppia di norwich ora vi metto qualche foto la femmina è 2012 e il maschio 2011 ...[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img]
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img]
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img]
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img]
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img]
avatar
alessio
Simpatizzante
Simpatizzante

Messaggi : 538
Data d'iscrizione : 26.02.12
Età : 28
Località : genova

http://allevamentodicanarini.weebly.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia nuova coppia di norwich

Messaggio Da sandro mauri il Mer Mar 13, 2013 10:29 pm

Veramente magnifici complimentoni Very Happy

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
sandro mauri
Senior Mod
Senior Mod

Messaggi : 15022
Data d'iscrizione : 07.09.12
Età : 55
Località : milano provincia

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia nuova coppia di norwich

Messaggio Da francoma il Mer Mar 13, 2013 10:34 pm

Sono belli Alessio ,sei riuscito a trovarli? una vera fortuna ! che carini ,simpaticoni con quel testone mi piacciono ma se non sbaglio sono una razza non proprio facile ti auguro una buona stagione cheers
avatar
francoma
Sponsor
Sponsor

Messaggi : 7070
Data d'iscrizione : 28.02.12
Età : 65
Località : genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia nuova coppia di norwich

Messaggio Da Mauro73 il Mer Mar 13, 2013 10:36 pm

come li hai trovati? io li ho cercati a Reggio senza fortuna..... complimenti molto belli.
avatar
Mauro73
Senior Mod
Senior Mod

Messaggi : 2749
Data d'iscrizione : 14.02.13
Età : 44
Località : Como

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia nuova coppia di norwich

Messaggio Da g_iuseppe il Mer Mar 13, 2013 10:36 pm

Simpaticissimi Wink ! Mai visti prima ! Shocked
avatar
g_iuseppe
Divulgatore
Divulgatore

Messaggi : 5507
Data d'iscrizione : 01.11.12
Località : Matera

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia nuova coppia di norwich

Messaggio Da sandro mauri il Mer Mar 13, 2013 10:38 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:come li hai trovati? io li ho cercati a Reggio senza fortuna..... complimenti molto belli.
sbavi Mauro ahahahahahah belli eehhhhhhh Very Happy ( scherzo )

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
sandro mauri
Senior Mod
Senior Mod

Messaggi : 15022
Data d'iscrizione : 07.09.12
Età : 55
Località : milano provincia

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia nuova coppia di norwich

Messaggio Da alessio il Mer Mar 13, 2013 10:42 pm

ragazzi vi ringrazio dei complimenti...è stato un vero colpo di fortuna trovarli,ed era l unica coppia che aveva,e appena lo visti mi sono brillati gli occhi cyclops e non mi sono voluto far scappare questa grande occasione .... Very Happy
avatar
alessio
Simpatizzante
Simpatizzante

Messaggi : 538
Data d'iscrizione : 26.02.12
Età : 28
Località : genova

http://allevamentodicanarini.weebly.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia nuova coppia di norwich

Messaggio Da massimo riva il Mer Mar 13, 2013 10:43 pm

Bravo Alessio,ti sei fatto spiegare bene come allevarli?

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
CELL. 3403837887
RNA FOI 74 SE
CONSIGLIERE DIRETTIVO SOG-VICE PRESIDENTE[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

“Il vero viaggio di ricerca consiste non nel vedere nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi”M.Proust......SIAMO ARRIVATI!!!!!!!
[u]
avatar
massimo riva
Admin
Admin

Messaggi : 15569
Data d'iscrizione : 08.12.11
Età : 51
Località : Lavagna(GE)

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia nuova coppia di norwich

Messaggio Da alessio il Mer Mar 13, 2013 10:47 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Bravo Alessio,ti sei fatto spiegare bene come allevarli?
grazie massimo...si ho letto un po di cose a riguardo , ho letto pure tutti i post che ci sono qua...pero i consigli sono sempre graditi Very Happy
avatar
alessio
Simpatizzante
Simpatizzante

Messaggi : 538
Data d'iscrizione : 26.02.12
Età : 28
Località : genova

http://allevamentodicanarini.weebly.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia nuova coppia di norwich

Messaggio Da Mauro73 il Mer Mar 13, 2013 11:07 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:come li hai trovati? io li ho cercati a Reggio senza fortuna..... complimenti molto belli.
sbavi Mauro ahahahahahah belli eehhhhhhh Very Happy ( scherzo )

Per Alessio sono molto contento..... ma si sbavo perchè sono mesi che li cerco senza trovarli Twisted Evil non vedo l'ora che si fa novembre per tornare a Reggio !!
avatar
Mauro73
Senior Mod
Senior Mod

Messaggi : 2749
Data d'iscrizione : 14.02.13
Età : 44
Località : Como

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia nuova coppia di norwich

Messaggio Da alessio il Mer Mar 13, 2013 11:10 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:come li hai trovati? io li ho cercati a Reggio senza fortuna..... complimenti molto belli.
sbavi Mauro ahahahahahah belli eehhhhhhh Very Happy ( scherzo )

Per Alessio sono molto contento..... ma si sbavo perchè sono mesi che li cerco senza trovarli Twisted Evil non vedo l'ora che si fa novembre per tornare a Reggio !!

mauro ti auguro di trovarli e un imbocca al lupo ...e speriamo che vadi bene pure a me per le cove !! Very Happy
avatar
alessio
Simpatizzante
Simpatizzante

Messaggi : 538
Data d'iscrizione : 26.02.12
Età : 28
Località : genova

http://allevamentodicanarini.weebly.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia nuova coppia di norwich

Messaggio Da doublep86 il Mer Mar 13, 2013 11:39 pm

belli davvero alessio cmq o letto che molti allevatori utilizzano le balie x le cove e svezzamento pulli xk spesso e volentieri nn allevano in purezza
avatar
doublep86
Simpatizzante
Simpatizzante

Messaggi : 343
Data d'iscrizione : 14.12.11
Età : 30
Località : partinico (PA)

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia nuova coppia di norwich

Messaggio Da alessio il Mer Mar 13, 2013 11:51 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:belli davvero alessio cmq o letto che molti allevatori utilizzano le balie x le cove e svezzamento pulli xk spesso e volentieri nn allevano in purezza

ti ringrazio del consiglio...si lo letto pure io pero voglio vedere come va la prima covata,se vedo che non l imbeccano li spostero sotto a una coppia di canarini...e la seconda covata li mettero subito a balia ...ho letto anche che nel beverino quando deve svezzare i piccoli ci va del sale per pulire l intestino secondo voi è vero???
avatar
alessio
Simpatizzante
Simpatizzante

Messaggi : 538
Data d'iscrizione : 26.02.12
Età : 28
Località : genova

http://allevamentodicanarini.weebly.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia nuova coppia di norwich

Messaggio Da Cristiano Ferrari il Gio Mar 14, 2013 8:32 am

Sale?????? Shocked Shocked Shocked

_________________
...ASPETTANDO IL RITORNO DEGLI ANUNNAKI

RNA 90PW

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Cristiano Ferrari
Admin
Admin

Messaggi : 7709
Data d'iscrizione : 24.11.11
Località : Appennino Reggiano

http://forumornitologico.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia nuova coppia di norwich

Messaggio Da Spangle76 il Gio Mar 14, 2013 9:09 am

Mi piacciono i norwich, belli!

Certo che se ne leggono tante di stranezze, questa del sale dove l'hai letta? Sarebbe interessante sapere chi consiglia certe cose, e perché visto che il medesimo "cloruro di sodio" non ha proprietà depurative.

Forse, si intendeva del sale di roccia dell'himalaya, il tanto decantato sale rosa fossile perché filtrato nei millenni e contenente qualsiasi minerale esistente? Va somministrato in grani ma a pezzi che vengono becchettati e consumati mooolto lentamente; alcuni (all'estero s'intende,perché in Italia non abbiamo le adeguate informazioni, né l'intuizione tipica che ci ha differenziati in passato dal resto del mondo) ne mettono un pezzettino nel beverino un giorno la settimana, ma non credo si rifaccia a ciò che ti interessa.

Per proteggere invece il ph intestinale creando un ambiente sfavorevole a dei batteri e funghi, il dottor Todisco consiglia di somministrare nell'acqua del beverino giornalmente aceto, in dosi 3ml per ogni litro d'acqua.

Un piccolo accorgimento che non implica rotture, visto che i beverini vanno lavati e l'acqua va cambiata tutti i giorni.
avatar
Spangle76
Senior
Senior

Messaggi : 1535
Data d'iscrizione : 29.09.12
Età : 40
Località : Ragusa (RG)

http://allevamentoondulatiinglesi.jimdo.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia nuova coppia di norwich

Messaggio Da Mauro73 il Gio Mar 14, 2013 11:00 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Per proteggere invece il ph intestinale creando un ambiente sfavorevole a dei batteri e funghi, il dottor Todisco consiglia di somministrare nell'acqua del beverino giornalmente aceto, in dosi 3ml per ogni litro d'acqua.

Lungi da me criticare o giudicare il lavoro di un professionista del settore, ma non capisco il motivo di somministrare un acidificante per l'intestino tutti i giorni e in dose del 0.3 % praticamente nulla.
avatar
Mauro73
Senior Mod
Senior Mod

Messaggi : 2749
Data d'iscrizione : 14.02.13
Età : 44
Località : Como

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia nuova coppia di norwich

Messaggio Da Spangle76 il Gio Mar 14, 2013 11:31 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Per proteggere invece il ph intestinale creando un ambiente sfavorevole a dei batteri e funghi, il dottor Todisco consiglia di somministrare nell'acqua del beverino giornalmente aceto, in dosi 3ml per ogni litro d'acqua.

Lungi da me criticare o giudicare il lavoro di un professionista del settore, ma non capisco il motivo di somministrare un acidificante per l'intestino tutti i giorni e in dose del 0.3 % praticamente nulla.

Perché dagli studi effettuati dallo stesso, mantiene il ph dell'intestino a quei livelli di acidità evitando che si abbassi o rialzi sfavorendo patogeni o funghi intestinali cause sicuramente di problemi. Alcuni allevatori so che usano metterne 10 ml per litro solo nel fine settimana, per ottenere un risultato simile credo. Gli uccelli di controparte non è che amino l'acqua al sapor di aceto, dunque trovo nel mio caso più utile la prima soluzione (quella del dottor Todisco) per avere la certezza del risultato ad ampio spettro (tutti i giorni senza scopertura), sicuro che quel 0,3% non disturberà mai i miei animali.
avatar
Spangle76
Senior
Senior

Messaggi : 1535
Data d'iscrizione : 29.09.12
Età : 40
Località : Ragusa (RG)

http://allevamentoondulatiinglesi.jimdo.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia nuova coppia di norwich

Messaggio Da alessio il Gio Mar 14, 2013 1:02 pm

buon giorno a tutti allevatori ...rispondo alla domanda del sale e ho trovato scritto questo ............... La schiusa: Un pizzico di sale di Epson nell'acqua da bere è necessario per tenere pulito l'intestino della femmina. Dopo che avviene la schiusa i nidiacei possono stare anche 20 ore senza mangiare. Quando si schiudono le uova la femmina non imbecca adeguatamente i nidiacei, questi devono essere posti in altri nidi. Se questo non è possibile si devono imbeccare a mano
avatar
alessio
Simpatizzante
Simpatizzante

Messaggi : 538
Data d'iscrizione : 26.02.12
Età : 28
Località : genova

http://allevamentodicanarini.weebly.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia nuova coppia di norwich

Messaggio Da Graziano73 il Gio Mar 14, 2013 2:09 pm

Molto belli

_________________
Ciao Graziano
FOI RNA 02TT
Ass.Pesarese Ornicoltori [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Graziano73
Junior Mod
Junior Mod

Messaggi : 11661
Data d'iscrizione : 30.05.12
Età : 43
Località : Sangiustino (PG)

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia nuova coppia di norwich

Messaggio Da Mauro73 il Mer Mar 20, 2013 1:51 pm

Qualche bella novità ?
avatar
Mauro73
Senior Mod
Senior Mod

Messaggi : 2749
Data d'iscrizione : 14.02.13
Età : 44
Località : Como

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia nuova coppia di norwich

Messaggio Da alessio il Mer Mar 20, 2013 3:01 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Qualche bella novità ?

ciao mauro qualche giorno fa ho fatto la tosatura,il maschio canta a squarciagola in piu corteggia la femminuccia,la femminuccia invece è bella arzilla a parte che sembra avere un po di raffreddore pero vuole essere imboccata dal maschio e lui la imbocca quando gli gira...ho messo un po di juta e sembrerebbe andarci a genio vediamo che combinano!!! Wink
avatar
alessio
Simpatizzante
Simpatizzante

Messaggi : 538
Data d'iscrizione : 26.02.12
Età : 28
Località : genova

http://allevamentodicanarini.weebly.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia nuova coppia di norwich

Messaggio Da francoma il Mer Mar 20, 2013 3:02 pm

Quella del sale di EPSON non la sapevo come pure quella di cambiare nidi ai piccoli c'e' sempre da imparare... study cmq buone cove Wink
avatar
francoma
Sponsor
Sponsor

Messaggi : 7070
Data d'iscrizione : 28.02.12
Età : 65
Località : genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia nuova coppia di norwich

Messaggio Da Spangle76 il Mer Mar 20, 2013 3:05 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:buon giorno a tutti allevatori ...rispondo alla domanda del sale e ho trovato scritto questo ............... La schiusa: Un pizzico di sale di Epson nell'acqua da bere è necessario per tenere pulito l'intestino della femmina. Dopo che avviene la schiusa i nidiacei possono stare anche 20 ore senza mangiare. Quando si schiudono le uova la femmina non imbecca adeguatamente i nidiacei, questi devono essere posti in altri nidi. Se questo non è possibile si devono imbeccare a mano

Grazie per la precisazione Alessio, ho preso questa info giù da wikipedia per capire cosa fosse questo sale (mai sentito, e ti ringrazio) e farlo capire anche agli altri qui.

La epsomite, o sale di Epsom, è un minerale appartenente al gruppo dell'epsomite, chimicamente è magnesio solfato eptaidrato; reperibile in natura e prodotto artificialmente. È anche noto come sale inglese o sale amaro.
Il nome deriva dalla località di origine, la città di Epsom, in Gran Bretagna.
Descritto per la prima volta da François Sulpice Beudant (Parigi 1787 - 1850), geologo e mineralogista francese, nel 1824.
avatar
Spangle76
Senior
Senior

Messaggi : 1535
Data d'iscrizione : 29.09.12
Età : 40
Località : Ragusa (RG)

http://allevamentoondulatiinglesi.jimdo.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia nuova coppia di norwich

Messaggio Da alessio il Mer Mar 20, 2013 3:10 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Quella del sale di EPSON non la sapevo come pure quella di cambiare nidi ai piccoli c'e' sempre da imparare... study cmq buone cove Wink

ciao franco grazie e imbocca al lupo anche a te per i piccoli nati e per i futuri !!!! Wink
avatar
alessio
Simpatizzante
Simpatizzante

Messaggi : 538
Data d'iscrizione : 26.02.12
Età : 28
Località : genova

http://allevamentodicanarini.weebly.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia nuova coppia di norwich

Messaggio Da alessio il Mer Mar 20, 2013 3:16 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:buon giorno a tutti allevatori ...rispondo alla domanda del sale e ho trovato scritto questo ............... La schiusa: Un pizzico di sale di Epson nell'acqua da bere è necessario per tenere pulito l'intestino della femmina. Dopo che avviene la schiusa i nidiacei possono stare anche 20 ore senza mangiare. Quando si schiudono le uova la femmina non imbecca adeguatamente i nidiacei, questi devono essere posti in altri nidi. Se questo non è possibile si devono imbeccare a mano

Grazie per la precisazione Alessio, ho preso questa info giù da wikipedia per capire cosa fosse questo sale (mai sentito, e ti ringrazio) e farlo capire anche agli altri qui.

La epsomite, o sale di Epsom, è un minerale appartenente al gruppo dell'epsomite, chimicamente è magnesio solfato eptaidrato; reperibile in natura e prodotto artificialmente. È anche noto come sale inglese o sale amaro.
Il nome deriva dalla località di origine, la città di Epsom, in Gran Bretagna.
Descritto per la prima volta da François Sulpice Beudant (Parigi 1787 - 1850), geologo e mineralogista francese, nel 1824.

ciao spangle...sinceramente manco io lo avevo mai sentito e ho voluto scrivervelo per capire se qualcuno lo aveva mai usato o ne aveva sentito parlare ....ti ringrazio per aver fatto la ricerca e per aver chiarito qualcosa in piu...
avatar
alessio
Simpatizzante
Simpatizzante

Messaggi : 538
Data d'iscrizione : 26.02.12
Età : 28
Località : genova

http://allevamentodicanarini.weebly.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia nuova coppia di norwich

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum