Agosto 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Google Translate
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» 2 CHIACCHERE TRA DI NOI
Lun Ago 14, 2017 11:20 pm Da guanda80

» sesso del mio incardellato
Mar Lug 04, 2017 8:55 pm Da cicciodog

» Allevamento Enrico Pini
Dom Mag 07, 2017 9:39 pm Da guanda80

» Allevare un verdone
Mar Mag 02, 2017 6:53 pm Da Cristiano Ferrari

» Ciao Massimo
Mar Apr 04, 2017 4:08 am Da andiok

» Canarino comune italico
Dom Mar 05, 2017 8:08 pm Da giorgio giusini

» cardinalino x canarina ardesia
Mer Feb 08, 2017 6:05 pm Da Cristiano Ferrari

» ANNULLATA MOSTRA SCAMBIO S.VALENTINO 2017
Mer Feb 08, 2017 5:57 pm Da Cristiano Ferrari

» Come ritardare le cove?
Mar Feb 07, 2017 7:00 pm Da guanda80

I postatori più attivi del mese
andiok
 
guanda80
 
Cristiano Ferrari
 

Statistiche
Abbiamo 947 membri registrati
L'ultimo utente registrato è bernarduccio

I nostri membri hanno inviato un totale di 139552 messaggi in 7166 argomenti
forumornitologico.forumattivo.it
motori ricerca

ARRICCIATO DEL SUD

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ARRICCIATO DEL SUD

Messaggio Da Stefano87 il Lun Dic 12, 2011 8:16 pm

ARRICCIATO DEL SUD

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

La scheda di giudizio italiana di questa Razza era differente da quella francese, adottata dalla C.O.M., soltanto per il punteggio delle voci "Portamento" (15 punti in Italia, 10 punti C.O.M.) e "Arti inferiori" 10 punti in Italia , 15 punti C.O.M.). A noi sembra migliore la nostra alternativa, perché il portamento comprende anche la posizione degli arti inferiori, tant'è che la nuova scheda di giudizio dell'Arricciato Svizzero è stata ritoccata per renderla identica ala precedente nostra dell'Arricciato del Sud.

Lo Standard

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Taglia: lunghezza cm. 17-18, proporzioni perfette Punti 10

Portamento: a forma di 7, protratto nel tempo; tronco e coda in linea quasi verticale, formanti con l'asse testa-collo un angolo di poco superiore ai 90° Punti 10

Piumaggio: serico, abbondante, composto; addome liscio; tutti i colori ammessi Punti 10

Spalline: ben spartite, simmetriche,voluminose (folte, larghe ed estese a tutto il dorso) Punti 10

Fianchi: voluminosi (folti ed ampi), sostenuti, simmetrici, ricurvi verso l'alto fino ad oltrepassare il margine delle spalline Punti 10

Jabot: simmetrico, ben rilevato, a forma di nido di rondine Punti 10

Testa e collo; testa piuttosto piccola, serpentiforme e liscia; collo liscio, leggero, di buona lunghezza e proteso in avanti orizzontalmente o quasi Punti 10

Ali: regolari (complete di penne integre, normalmente sviluppate ed embricate), ben portate (aderenti al corpo, né cadenti né incrociantesi) Punti 5

Arti inferiori: lunghi e massimamente estesi; gambe e tarsi in linea perfettamente verticale, senza angolature al calcagno; gambe con piumaggio aderente e completamente visibili; tarsi, dita ed unghie forti e regolari Punti 15

Coda: diritta, omogenea, completa, proporzionata al corpo, lievemente forcuta; piume di gallo assenti; sottocoda regolare Punti 5

Condizioni: Pulizia, vivacità, stato di salute Punti 5

ANELLO FOI TIPO B COLORAZIONE ARTIFICIALE NON PROIBITA

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Le tre foto ritraggono lo stesso soggetto ma in posizioni diverse. Nel primo fotogramma notiamo un portamento alquanto perfetto, poi, forse perché distratto dal fotografo, abbassa un po' le zampe e manda la coda sotto il posatoio. Infine nella terza immagine il soggetto, visibilmente spaventato o quantomeno in uno stato di allerta, si abbassa ancora di più e spinge ancora la coda al di sotto del posatoio. Quest'ultimo atteggiamento lo fa assomigliare ad uno Scotch! E che scotch! Provate ad immaginarlo con il piumaggio liscio. Al di la di queste considerazioni, comunque, traspare tutta la classe di questo soggetto.


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


Notare il particolare dello jabot in questo stupendo Arricciato del Sud. Buono anche il collo lungo con piume lisce e testa piccola e dotata di becco armonioso


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Questo soggetto al momento della foto non evidenzia certo al meglio la sua classe , ma sono evidenti le qualità strutturali della Razza con spalle alte e larghe e testa piccola e proporzionata su un collo che ci sembra essere lungo


Scheda presa da [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Stefano87
Senior Mod
Senior Mod

Messaggi : 1567
Data d'iscrizione : 12.12.11
Età : 29
Località : Prov. di Lecce

http://nordsalentino.skyrock.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: ARRICCIATO DEL SUD

Messaggio Da Cristiano Ferrari il Dom Dic 25, 2011 8:33 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:IL CANARINO ARRICCIATO DEL SUD

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

La razza deriva da incroci tra l'Arricciato olandese del Nord ed il "Gantese" (o canarino di Gand), quest'ultimo oggi estinto. La forma odierna venne fissata intorno alla fine del XIX secolo. Razza molto simile al suo omonimo del Nord, differente per pochi caratteri tra cui lo jabot.
Questo Canarino di forma e posizione è di origine francese e la sua sezione cominciò già dal secolo scorso.
La caratteristica peculiare, oltre all'arricciatura nelle 5 regioni fondamentali del corpo (jabot, spalline e fianchi) è il portamento a "7". Infatti questo Canarino quando è in posizione di "lavoro", cioè in attenzione, irrigidisce ed estende le zampe e flette in avanti il corpo protendendo il più possibile il collo. Il piumaggio aderente su collo e capogli dona una particolare grazia. In riposo, invece, assume una posizione meno faticosa, e accade spesso di vederlo mentre si sgranchisce spingiendosi all'indietro. Lo standar prevede un netto stacco tra le zone arricciate e il resto del corpo dove il piumaggio è aderente. Sono ammessi tutti i colori, pezzati compresi. Anch'esso è una razza particolarmente robusta e docile. La taglia si aggira sui 16-17 Cm. Gli accoppiamenti vanno effettuati con criterio, evitando di unire 2 soggetti con piumaggio abbondante o con le arricciature imperfette. Per migliorare la qualità del piumaggio si può ricorrere ad accoppiamenti ad accoppiamenti con soggetti di colore verde, pezzato o meglio ancora con piumaggio intenso. Ricordo che l'Arricciato del Sud teme le correnti d'aria e si raffredda più facilmente di altre razze di Canarini ( il motivo è ovviamente, la scarsità del piumaggio). In fine è un ottimo riproduttore ma solo se allevato da esperti.

_________________
...ASPETTANDO IL RITORNO DEGLI ANUNNAKI

RNA 90PW

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Cristiano Ferrari
Admin
Admin

Messaggi : 7709
Data d'iscrizione : 24.11.11
Località : Appennino Reggiano

http://forumornitologico.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: ARRICCIATO DEL SUD

Messaggio Da Graziano73 il Ven Lug 27, 2012 10:04 pm

Ma una domanda che mi sono sempre fatto, questi generi di canarini, si riproducono facilmente ho hanno difficoltà?
Vedendoli mi sembra che non siano molto coordinati, premetto che io non li ho mai visti dal vero e solo in foto

_________________
Ciao Graziano
FOI RNA 02TT
Ass.Pesarese Ornicoltori [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Graziano73
Junior Mod
Junior Mod

Messaggi : 11661
Data d'iscrizione : 30.05.12
Età : 43
Località : Sangiustino (PG)

Tornare in alto Andare in basso

Re: ARRICCIATO DEL SUD

Messaggio Da massimo riva il Ven Lug 27, 2012 10:12 pm

Ciao Graziano,neanche io sono un esperto di questa specie ma ti assicuro che non sono uccelli da principiante...

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
CELL. 3403837887
RNA FOI 74 SE
CONSIGLIERE DIRETTIVO SOG-VICE PRESIDENTE[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

“Il vero viaggio di ricerca consiste non nel vedere nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi”M.Proust......SIAMO ARRIVATI!!!!!!!
[u]
avatar
massimo riva
Admin
Admin

Messaggi : 15569
Data d'iscrizione : 08.12.11
Età : 51
Località : Lavagna(GE)

Tornare in alto Andare in basso

Re: ARRICCIATO DEL SUD

Messaggio Da Graziano73 il Ven Lug 27, 2012 10:19 pm

A me piacerebbe vedere come si accoppiano Shocked Shocked

_________________
Ciao Graziano
FOI RNA 02TT
Ass.Pesarese Ornicoltori [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Graziano73
Junior Mod
Junior Mod

Messaggi : 11661
Data d'iscrizione : 30.05.12
Età : 43
Località : Sangiustino (PG)

Tornare in alto Andare in basso

Re: ARRICCIATO DEL SUD

Messaggio Da massimo riva il Ven Lug 27, 2012 10:22 pm

Ahahahah guardone affraid affraid affraid

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
CELL. 3403837887
RNA FOI 74 SE
CONSIGLIERE DIRETTIVO SOG-VICE PRESIDENTE[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

“Il vero viaggio di ricerca consiste non nel vedere nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi”M.Proust......SIAMO ARRIVATI!!!!!!!
[u]
avatar
massimo riva
Admin
Admin

Messaggi : 15569
Data d'iscrizione : 08.12.11
Età : 51
Località : Lavagna(GE)

Tornare in alto Andare in basso

Re: ARRICCIATO DEL SUD

Messaggio Da aristide32 il Lun Nov 09, 2015 6:13 pm

buona sera a tutti vorrei fare una domanda su questa razza ho trovato un bel esemplare giovane però secondo me ,ha una macchia melanica dietro la testa penso che sia un difetto giusto? date calma alla mia ansia conseguenza della mia ignoranza su questa razza grazie!

aristide32
Osservatore
Osservatore

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 31.10.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: ARRICCIATO DEL SUD

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum