Gennaio 2019
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Google Translate
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Dare il Curry al cardellino
Ven Nov 30, 2018 6:48 pm Da Fargus

» Semi ********* selvatico
Mar Nov 27, 2018 9:18 pm Da Fargus

» Peperoncino di Cayenna? Sì, diamolo in allevamento.
Mar Nov 27, 2018 9:07 pm Da Fargus

» Ciao sono Andrea
Dom Set 09, 2018 9:54 am Da Mauro73

» Richiesta aiuto individuazione verso
Lun Ago 20, 2018 1:41 pm Da wizzolo

» Canarino comune italico
Dom Dic 31, 2017 4:31 pm Da giorgio giusini

» 2 CHIACCHERE TRA DI NOI
Dom Nov 05, 2017 8:01 am Da Cristiano Ferrari

» Incardellato di 4 anni
Sab Ott 14, 2017 9:03 am Da Cristiano Ferrari

» Timbrado: stagione 2014
Sab Ott 07, 2017 11:11 pm Da guanda80

I postatori più attivi del mese

Statistiche
Abbiamo 973 membri registrati
L'ultimo utente registrato è VolkFra

I nostri membri hanno inviato un totale di 139613 messaggi in 7173 argomenti
forumornitologico.forumattivo.it
motori ricerca

Vi racconto la "Perilla"

Andare in basso

Vi racconto la "Perilla"

Messaggio Da Cristiano Ferrari il Mar Dic 27, 2011 8:09 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Parlando con un amico sulla possibilità di dare semi immaturi ai nostri uccelli, si è finito con l'analizzare i vari semi del commercio e la possibilità di coltivarne sui balconi. Arrivati alla perilla ci si domandava perchè c'è quella bruna e quella bianca e se le due siano varietà diverse. Poi, per sentito dire, la perilla non doveva germogliare perchè usata prima per estrarre l'olio e poi commerciata come seme per gli uccelli. La perilla è un seme veramente appetito da tutti molto digeribile e con olii che hanno proprietà molto simili al nostro olio extravergine d'oliva. Dopo tanti anni che non allevavo ritengo che sia veramente l'unica novità che ho riscontrato con contributo per la salute degli animali degna di nota.
Pensando al fatto che se tostato un alimento prende un colore dorato mi è venuto da pensare che la perilla bruna non fosse altro che la stessa bianca passata per l'industria di estrazione. Così presi una manciata di semi bianchi e la distibuii su di un vaso, sperando anche in una piccola percentuale di piante germogliate. In realtà la sorpresa fu grande quando iniziarono ad uscire le piantine nella percentuale del 100 x 100 che ben presto riempirono il piccolo vaso con foglie di notevoli dimensioni. Mi decisi allora a trapiantare un po' ovunque nei vasi a mia disposizione anche mischiate ad altre piante. Fino al mese di agosto non avevo visto un fiore, inoltre alcune piante erano cresciute in maniera esponenziale ed altre invece erano rimaste nane. Ai primi di settembre, quando ero tentato di toglierle tutte, cominciarono a formarsi le infiorescenze con mio sommo compiacimento ed ora ho iniziato a darle ai miei uccelli. Questa esperienza mi ha insegnato comunque alcune cose che vi descrivo: la perilla ha bisogno di molta terra e del tipo forte, ha bisogno di grandi quantità di acqua, produce delle radici profonde ed un fusto che diventa legnoso, le infiorescenze anche se molto più fitte assomigliano a quelle del basilico. Spero di essere stato utile a qualcuno che magari con spazi a disposizione più idonei riesca a sfruttare per il meglio questa pianta, magari anticipando la semina per ottenere prima la fioritura.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


_________________
...ASPETTANDO IL RITORNO DEGLI ANUNNAKI

RNA 90PW

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Cristiano Ferrari
Admin
Admin

Messaggi : 7726
Data d'iscrizione : 24.11.11
Località : Appennino Reggiano

http://forumornitologico.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Vi racconto la "Perilla"

Messaggio Da Cristiano Ferrari il Mar Dic 27, 2011 8:10 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


_________________
...ASPETTANDO IL RITORNO DEGLI ANUNNAKI

RNA 90PW

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Cristiano Ferrari
Admin
Admin

Messaggi : 7726
Data d'iscrizione : 24.11.11
Località : Appennino Reggiano

http://forumornitologico.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Vi racconto la "Perilla"

Messaggio Da Cristiano Ferrari il Mar Dic 27, 2011 8:11 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Grande Maurizio,questa è GRANDE DIVULGAZIONE,dal prossimo anno seguo i tuoi consigli Very Happy Very Happy Very Happy

_________________
...ASPETTANDO IL RITORNO DEGLI ANUNNAKI

RNA 90PW

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Cristiano Ferrari
Admin
Admin

Messaggi : 7726
Data d'iscrizione : 24.11.11
Località : Appennino Reggiano

http://forumornitologico.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Vi racconto la "Perilla"

Messaggio Da Cristiano Ferrari il Mar Dic 27, 2011 8:11 am

CristianoFerrari ha scritto:Ciao Maurizio,notizia utilissima!
Volevo seminarla anche io ma quest'anno non avevo posto,sicuramente l'anno prossimo lo faro' Very Happy

_________________
...ASPETTANDO IL RITORNO DEGLI ANUNNAKI

RNA 90PW

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Cristiano Ferrari
Admin
Admin

Messaggi : 7726
Data d'iscrizione : 24.11.11
Località : Appennino Reggiano

http://forumornitologico.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Vi racconto la "Perilla"

Messaggio Da Cristiano Ferrari il Mar Dic 27, 2011 8:12 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Aggiungo che tanto questo seme mi ha entusiasmato che l'ho aggiunto nella miscela che uso ammollare. Ne vanno tutti matti ed è molto utile come primo seme da far assaggiare ai piccoli da svezzare.

_________________
...ASPETTANDO IL RITORNO DEGLI ANUNNAKI

RNA 90PW

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Cristiano Ferrari
Admin
Admin

Messaggi : 7726
Data d'iscrizione : 24.11.11
Località : Appennino Reggiano

http://forumornitologico.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Vi racconto la "Perilla"

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum